Chiudi filtri

Filter

 
  •  
  •  
da a
  •  

Lenti d'ingrandimento / Lampade d'ingrandimento

Nessun risultato trovato per il filtro!

Lampade di ingrandimento per Maker

Una lampada d'ingrandimento è uno strumento pratico e versatile. Le applicazioni tipiche si trovano nell'industria, ad esempio per il controllo dei componenti nell'ispezione finale. Anche i laboratori dentali, gli studi di manicure e la meccanica di precisione utilizzano questo strumento. In ambito privato, le lampade d'ingrandimento vengono utilizzate in casa per: lavori manuali complicati, lavori artistici, creazione di gioielli, modellismo o per l'esame di insetti o minerali. Una volta che vi sarete abituati a integrare una lampada d'ingrandimento nel vostro lavoro quotidiano, non vorrete più rinunciarvi. Questa combinazione di lente d'ingrandimento e lampada è un prodotto speciale di grande aiuto, soprattutto per lavori delicati o oggetti in filigrana. I costruttori apprezzano i servizi di una lampada d'ingrandimento quando, ad esempio, è necessario eseguire un lavoro di saldatura fine o individuare le più piccole crepe su una scheda di circuito.

Buono a sapersi sulle lampade d'ingrandimento

- Le lampade di ingrandimento facilitano il lavoro faticoso se si ha spesso a che fare con oggetti piccoli. Sia in fase di montaggio che di smontaggio. Grazie alla combinazione di una luce intensa e di una lente d'ingrandimento, è possibile lavorare con concentrazione per periodi più lunghi. - Oggi si utilizzano solo i moderni LED per l'illuminazione. Questa sorgente luminosa può mostrare tutti i suoi vantaggi in uno spazio di installazione ridotto: è luminosa, di lunga durata, ha una temperatura di colore neutra e consente di risparmiare energia elettrica. Poiché i LED non generano calore, non c'è mai il rischio di danneggiare l'oggetto illuminato, anche se viene illuminato per ore e ore, come potrebbe accadere ad esempio in una mostra. - Per la maggior parte delle lampade d'ingrandimento esistono pezzi di ricambio o accessori. Ad esempio, è possibile acquistare un supporto da parete o da tavolo per il braccio di supporto della testa della lente, oppure ordinare un nuovo vetro della lente se il vecchio vetro si danneggia.

Quali sono gli ingrandimenti delle lampade di ingrandimento?

Le lampade con lente d'ingrandimento si differenziano per il diametro della lente, che di solito è compreso tra 100 e 130 mm, ma anche per l'ingrandimento. La regola non è affatto: più alto è l'ingrandimento, meglio è. All'aumentare dell'ingrandimento, il campo visivo utilizzabile diminuisce e diventa sempre più puntiforme. Se con un fattore d'ingrandimento da 2 a 3 si ha ancora una buona visione d'insieme dell'oggetto sotto la lente d'ingrandimento, con un fattore d'ingrandimento di 10 è necessario spostarlo nel punto esatto dietro la lente d'ingrandimento in cui si ha la visione migliore. Se si lavora a mano libera, ogni scossa e movimento è amplificato di un fattore 10, il che può essere molto faticoso a lungo andare. A seconda dell'uso che si vuole fare della lampada d'ingrandimento, un certo ingrandimento è ideale per il campo di applicazione. Per i lavori semplici che si vogliono rendere più confortevoli, come le saldature, è sufficiente un fattore di ingrandimento compreso tra 1,5 e 2,5 (che corrisponde a 2-6 diottrie). Ingrandimenti ancora maggiori hanno senso solo se si devono eseguire lavori molto delicati o ispezionare i componenti più piccoli. La formula per convertire un dato numero di diottrie in un fattore di ingrandimento è: Fattore=1+ numero di diottrie x 0,25.

Quando acquistate una lampada d'ingrandimento, cercate questo aspetto

Nella ricerca della lampada d'ingrandimento ideale per voi, troverete qui una panoramica delle differenze tra i singoli modelli. Decidete voi stessi a quali punti dare la priorità.

  • Ingrandimento

  • Come spiegato in precedenza, l'ingrandimento più opportuno dipende dall'applicazione preferita.
  • Consumo di energia

  • Con l'illuminazione a LED non ci si deve preoccupare del consumo energetico, che di solito è inferiore a 10 watt. Alcune lampade a lente offrono una regolazione continua della luminosità.
  • Montaggio

  • I modelli sono disponibili con diversi giunti, lunghezze dei bracci e opzioni di montaggio. La maggior parte delle lampade può essere montata su un tavolo o su una parete, altre sono dotate di un supporto. Considerate in anticipo il grado di mobilità di cui avete bisogno.
  • Temperatura di colore

  • La temperatura di colore indica il grado di neutralità dell'illuminazione. Una temperatura di colore di 5500 Kelvin corrisponde all'incirca alla luce del sole. Numeri Kelvin più bassi fanno apparire la luce più calda, mentre numeri Kelvin più alti significano luce più fredda. Tuttavia, bisogna tenere presente che l'occhio si adatta molto rapidamente alla rispettiva temperatura di colore e dopo pochi minuti l'immagine appare neutra.
Visto

Passa subito al negozio appropriato

Abbiamo stabilito che non sei in Germania e che possiamo offrirti condizioni di spedizione migliori nel nostro negozio per la tua posizione.