Chiudi filtri

Filter

  •  
  •  
da a

Moduli SFP

Nessun risultato trovato per il filtro!
Mit diesem SFP+ Modul von Delock kann ein 10 Gigabit Switch mit einem freien SFP+ Port um einen Lichtwellenleiter-Anschluss erweitert werden.
Articolo no.: D86171
66,05 €
IVA inclusa più spese di spedizione
Disponibile dal produttore
1 pezzo ·
5 - 10 Giorni lavorativi
Mit diesem SFP Modul von Delock kann ein Gigabit Switch mit einem freien SFP Port um einen Lichtwellenleiter-Anschluss erweitert werden.
Articolo no.: D86189
Mit diesem SFP+ Modul von Delock kann ein 10 Gigabit Switch mit einem freien SFP+ Port um einen RJ45-Anschluss erweitert werden.
Articolo no.: D86460
160,78 €
IVA inclusa più spese di spedizione
Disponibile dal produttore
3 pezzo ·
5 - 10 Giorni lavorativi
Mit diesem SFP Modul von Delock kann ein Gigabit Switch mit einem freien SFP Port um einen Lichtwellenleiter-Anschluss erweitert werden.
Articolo no.: D86188
26,80 €
IVA inclusa più spese di spedizione
Disponibile dal produttore
100 pezzo ·
5 - 10 Giorni lavorativi
Mit diesem SFP Modul von Delock kann ein Gigabit Switch mit einem freien SFP Port um einen Lichtwellenleiter-Anschluss erweitert werden.
Articolo no.: D86186
18,75 €
IVA inclusa più spese di spedizione
Disponibile dal produttore
529 pezzo ·
5 - 10 Giorni lavorativi
Mit diesem SFP+ Modul von Delock kann ein 10 Gigabit Switch mit einem freien SFP+ Port um einen Lichtwellenleiter-Anschluss erweitert werden.
Articolo no.: D86199
Mit diesem SFP Modul von Delock kann ein Gigabit Switch mit einem freien SFP Port um einen RJ45-Anschluss erweitert werden.
Articolo no.: D86206
Mit diesem SFP Modul von Delock kann ein Gigabit Switch mit einem freien SFP Port um einen Lichtwellenleiter-Anschluss erweitert werden.
Articolo no.: D86187
18,75 €
IVA inclusa più spese di spedizione
Disponibile dal produttore
100 pezzo ·
5 - 10 Giorni lavorativi
Das 10G SFP+ zu 10GbE RJ45 Modul ist ein RJ45 Transceiver, der in einen SFP+ Port eingesetzt werden kann, um ein Kupfer-Ethernet-Kabel anzuschliessen. Verwenden Sie dieses SFP+ zu RJ45 Modul, um 10 Gbps Geschwindigkeit über Ethernet über eine Entfernung von bis zu 30 Metern zu erreichen.
Articolo no.: 810010077028

Massimizzate le prestazioni della vostra rete: scoprite i nostri moduli SFP di qualità superiore per la massima flessibilità e affidabilità!

Immergetevi nell'affascinante mondo dei moduli SFP e portate la vostra infrastruttura di rete e di telecomunicazione a un livello superiore! La nostra gamma di moduli SFP (Small Form-factor Pluggable) di alta qualità vi permette di ottimizzare le connessioni, aumentare le prestazioni e migliorare la flessibilità della vostra rete.

Se avete bisogno di velocità Gigabit o 10 Gigabit Ethernet, offriamo moduli SFP e SFP+ perfetti per le vostre esigenze. I nostri moduli di qualità superiore consentono trasferimenti di dati senza interruzioni e migliorano l'efficienza della rete.

Offriamo inoltre moduli SFP sia monomodali che multimodali, progettati per funzionare con diversi tipi di cavi in fibra ottica. In questo modo potrete trovare la soluzione ideale per le vostre esigenze specifiche di gamma e di budget. I nostri esperti possono aiutarvi a scegliere il modulo perfetto per il vostro progetto.

Sfogliate la nostra pagina delle categorie e scoprite la varietà di moduli SFP che daranno alla vostra rete un vantaggio. Lasciatevi ispirare dai nostri prodotti di alta qualità e dal nostro servizio clienti di prima classe.

Che cos'è un modulo SFP?

Un modulo SFP (Small Form-factor Pluggable) è un modulo ricetrasmettitore ottico compatto e collegabile utilizzato nelle apparecchiature di rete e telecomunicazione come switch, router e media converter. I moduli SFP sono utilizzati per collegare i dispositivi di rete tramite cavi in fibra ottica o in rame e trasmettere dati su varie distanze e velocità.

Esistono diversi tipi di moduli SFP che variano per portata, lunghezza d'onda e velocità di trasmissione dei dati. Alcuni esempi sono:

SFP (1 Gbit/s): Questo modulo supporta connessioni Gigabit Ethernet ed è il predecessore di SFP+.

SFP+ (10 Gbit/s): Questo modulo consente connessioni 10 Gigabit Ethernet ed è compatibile con i moduli SFP standard.

BiDi SFP: questi moduli utilizzano la tecnologia bidirezionale (BiDi) per inviare e ricevere dati su una sola fibra, riducendo il numero di fibre necessarie.

L'uso di moduli SFP offre diversi vantaggi, come la flessibilità di supportare diversi tipi e gamme di connessione e la possibilità di sostituire facilmente i moduli difettosi senza dover sostituire l'intero dispositivo.

Qual è la differenza tra SFP e SFP+?

SFP (Small Form-factor Pluggable) e SFP+ (Small Form-factor Pluggable Plus) sono entrambi moduli ricetrasmittenti ottici utilizzati nelle apparecchiature di rete e di telecomunicazione. Sono fisicamente simili, ma si differenziano principalmente per la velocità di trasmissione dei dati e le prestazioni:

Velocità di trasmissione dati: la differenza principale tra SFP e SFP+ è la velocità di trasmissione dati supportata. I moduli SFP supportano velocità di dati fino a 1 Gbit/s (Gigabit Ethernet), mentre i moduli SFP+ supportano velocità di dati fino a 10 Gbit/s (10 Gigabit Ethernet). Ciò significa che i moduli SFP+ offrono una larghezza di banda maggiore e una trasmissione dati più veloce rispetto ai moduli SFP.

Alimentazione: i moduli SFP+ consumano generalmente meno energia rispetto ai moduli SFP perché si basano su tecnologie più recenti. Questo li rende più efficienti dal punto di vista energetico e rispettosi dell'ambiente.

Compatibilità con le versioni precedenti: i moduli SFP+ sono generalmente compatibili con i moduli SFP e possono quindi essere utilizzati nei dispositivi progettati per i moduli SFP. Tuttavia, è possibile raggiungere solo la velocità di 1 Gbit/s (Gigabit Ethernet).

Sebbene SFP+ sia più avanzato in termini di velocità e prestazioni, la scelta tra SFP e SFP+ dipende dai requisiti della rete specifica. In alcuni casi è sufficiente una connessione Gigabit Ethernet (1 Gbit/s), mentre in altri casi è necessaria una larghezza di banda maggiore, che può essere ottenuta con 10 Gigabit Ethernet (10 Gbit/s).

Quale modulo SFP esiste?

Esistono diversi tipi di moduli SFP (Small Form-factor Pluggable), che si differenziano per velocità di trasmissione dati, portata, lunghezza d'onda e tipo di cavo. Ecco alcuni moduli SFP comuni:

1000BASE-T SFP: questo modulo supporta Gigabit Ethernet (1 Gbit/s) su cavo di rame (doppino) con una portata fino a 100 metri.

1000BASE-SX SFP: questo modulo utilizza un cavo in fibra ottica multimodale per le connessioni Gigabit Ethernet e supporta una portata fino a 550 metri a una lunghezza d'onda di 850 nm.

1000BASE-LX SFP: questo modulo supporta Gigabit Ethernet su cavo in fibra ottica monomodale e offre una portata fino a 10 chilometri a una lunghezza d'onda di 1310 nm.

1000BASE-EX SFP: simile al modulo 1000BASE-LX, ma questo modulo offre una portata maggiore, fino a 40 chilometri con una lunghezza d'onda di 1310 nm.

1000BASE-ZX SFP: questo modulo supporta Gigabit Ethernet su fibra monomodale e offre una portata fino a 70 chilometri a una lunghezza d'onda di 1550 nm.

SFP BiDi (bidirezionale): questi moduli utilizzano la tecnologia bidirezionale per inviare e ricevere dati su una sola fibra. Sono disponibili in diverse gamme e lunghezze d'onda, come ad esempio:

1000BASE-BX10-U / 1000BASE-BX10-D SFP: questi moduli supportano Gigabit Ethernet su fibra monomodale e offrono una portata fino a 10 chilometri con diverse lunghezze d'onda (ad esempio 1310 nm per l'uplink e 1490 nm per il downlink).

1000BASE-BX40-U / 1000BASE-BX40-D SFP: questi moduli offrono una portata maggiore, fino a 40 chilometri con diverse lunghezze d'onda (ad esempio 1310 nm per l'uplink e 1550 nm per il downlink).

La scelta del modulo SFP giusto dipende dai requisiti della rete in questione, come la portata richiesta, la velocità di trasmissione dati supportata e il tipo di cavo utilizzato.

Qual è la differenza tra moduli SFP monomodali e multimodali?

I cavi in fibra ottica sono utilizzati per trasmettere segnali luminosi e trasferire dati su lunghe distanze. I cavi in fibra ottica monomodali e multimodali si differenziano per le loro proprietà e applicazioni:

Moduli SFP monomodali: Questi moduli sono progettati per essere utilizzati con cavi in fibra ottica monomodali. I cavi monomodali hanno un nucleo più piccolo (circa 9 micron) e consentono la trasmissione di segnali luminosi su distanze maggiori, in quanto consentono una sola modalità luminosa. Ciò riduce l'attenuazione del segnale e aumenta la portata. I moduli SFP monomodali sono spesso utilizzati in applicazioni che richiedono un'elevata larghezza di banda e una lunga portata, come le reti WAN (Wide Area Network) e la dorsale Internet.

Moduli SFP multimodali: Questi moduli sono progettati per essere utilizzati con cavi in fibra ottica multimodali. I cavi multimodali hanno un nucleo più grande (circa 50 o 62,5 micron) e consentono la trasmissione di segnali luminosi su distanze più brevi perché permettono di utilizzare più modalità di luce. Ciò comporta una maggiore attenuazione del segnale e una portata più limitata. I moduli SFP multimodali sono spesso utilizzati in applicazioni che richiedono una portata inferiore, come le reti locali (LAN) e i centri dati.

La scelta tra moduli SFP monomodali e multimodali dipende dai requisiti della rete in questione, in particolare dalla portata richiesta e dall'infrastruttura disponibile. I moduli monomodali sono solitamente più adatti per le distanze più lunghe, mentre i moduli multimodali sono da preferire per le distanze più brevi e per i costi più bassi.

FaQ sul tema dei moduli SFP:

Come scegliere il modulo SFP giusto per la mia rete?

Per scegliere il modulo SFP giusto, è necessario considerare i requisiti della rete, come la portata necessaria, la velocità di trasmissione dei dati supportata e il tipo di cavo utilizzato. Assicurarsi di scegliere un modulo compatibile con le apparecchiature di rete e i cavi esistenti.

I moduli SFP sono compatibili con il passato?

I moduli SFP+ sono generalmente compatibili con i moduli SFP e possono quindi essere utilizzati nelle apparecchiature progettate per i moduli SFP. Tuttavia, è possibile raggiungere solo la velocità di 1 Gbit/s (Gigabit Ethernet).

Quali portate possono supportare i moduli SFP?

La portata dei moduli SFP varia a seconda del tipo e dell'applicazione. Alcuni moduli supportano portate fino a 100 metri (ad esempio 1000BASE-T SFP), mentre altri consentono portate di diversi chilometri (ad esempio 1000BASE-LX o 1000BASE-ZX). La scelta del modulo giusto dipende dai requisiti della rete.

Visto

Passa subito al negozio appropriato

Abbiamo stabilito che non sei in Germania e che possiamo offrirti condizioni di spedizione migliori nel nostro negozio per la tua posizione.